Presentazione
Indice Generale
Bibliografia
Autori
Luoghi
Lo staff
Link
Contatti
Guida
Glossario
Motore di ricerca

 
Accesso riservato ai curatori della banca dati

Scheda
: 02.08.2005
: 02.08.2005

Fortemente caratterizzato dal suo impianto cinquecentesco, il borgo di San Costanzo avvolto dalle sue mura conserva ancora le sue ricchezze artistiche.

Costruita sulle mura troviamo la chiesa Parrocchiale dei Santi Cristoforo e Costanzo del XVI secolo.

La torre, costruita nel 1570 a spese della comunit e del rettore della chiesa locale, ha la funzione di annunciare sia i pubblici consigli sia le funzioni religiose, svolge oggi solo funzione di campanile della Parrocchiale.

Il teatro "Della Concordia" riaperto al pubblico recentemente risalente al XVIII secolo realizzato in un'ala residenziale del castello, probabilmente con il contributo delle famiglie nobili di San Costanzo: vi recit Costanza Monti moglie di Giulio Perticari.

Ai piedi delle mura sotto l'imponente mole del complesso Torre-Chiesa-Teatro si trovano Piazza Perticari con la sua fontana costruita nel 1902 e il palazzo del municipio, gi dimora dei Conti Cassi, che ospita il "Battesimo di Costantino" del veronese Claudio Ridolfi.

Poco lontano in piazza della Vittoria esiste un curioso locale di forma circolare chiamato "Il Grottino" costruito probabilmente nel '400.

Lungo Corso Matteotti troviamo la Chiesa di Sant'Agostino.










Torre e sezione meridionale delle mura.
Paolo Vitali

Torre orologio

Via del centro storico: il Borghetto.
Paolo Vitali

Pianta del centro storico (Edizioni Serie Italia). Legenda: (1) Chiesa Parrocchiale La Collegiata; (2) Teatro; (3) Palazzo Cassi; (4) Chiesa di S. Agostino.